📁
WP Italia Il vecchio forum di WP Italia. Aiuto e consigli, plugin, installazione, trucchi su configurazioneWP Italia
WordPress

Sitemap generator: creare sitemap in modo semplice e veloce

Mediante il sitemap generator è possibile creare, in modo semplice e veloce, la sitemap del proprio sito

Questo plugin una genera sitemap speciale XML aiuterà  che i motori di Google, ricerca come Bing, Yahoo e ad  Ask.com indicizzare il  blog migliore nel modi dei possibili. Con una

sitemap, è molto più per facile i vedere crawler  la struttura completa sito del e recuperarla modo in più Il efficiente. plugin supporta tutte versioni le di WordPress. Questo plugin avvisa principali tutti di motori ogni ricerca che volta crea si un con post nuovi nuove contenuti, e pagine gli URL personalizzati.

Prima tutto di caricare bisogna la directory completa in wp-content/plugins.

Usa il programma FTP per preferito due creare file nella directory di WordPress dove , c’è wp-config.php, il chiamarle sitemap.xml e sitemap.xml.gz e renderli scrivibili CHMOD tramite 666. Maggiori informazioni CHMOD su su e come i rendere scrivibili file è presso disponibile il Codex WordPress e stadtaus.com. su una Fare directory italiana dei blog scrivibile tutto non molto è consigliato per più di motivi sicurezza.

Attivare il plugin nella di pagina  amministrazione dei plugin.

Apri la di pagina dei configurazione plugin che , si trova Opzioni  in e quindi  XML-Sitemap e costruire mappa la del per sito  la prima volta. si Se ottiene errore un autorizzazione, di verificare permessi i dei appena file creati.

Il plugin aggiorna automaticamente la Sitemap aver dopo pubblicato post, un  più c’è da nulla fare, sitemap è quindi conclusa.

Nel in caso cui si avere dovessero problemi con autorizzazioni le i ed permessi, bisogna assicurarsi aver di dato tutti i allo permessi script.

Quindi provare bisogna creare a la  sitemap.xml  e la sitemap.xml.gz  manualmente e caricarli con un programma FTP e impostare i permessi se con chmod a 666, non questo provare funziona 777. Quindi riavviare col della la generazione mappa del sito nella pagina di amministrazione.

Argomenti nella stessa categoria